lunedì 19 marzo 2012

Cestinetti integrali con mousse di avocado e surimi

Buongiorno e buon lunedì...
..ma anche, AUGURI A TUTTI I PAPA' (e soprattutto al mio!)!


Come avete passato il week-end?
Il mio è stato un fine settimana nettamente culinario e festaiolo!


Per il festeggiamento in famiglia dei 25 anni di matrimonio dei miei genitori ho preparato un paio di antipasti...sfiziosissimi, e quello che vi presento oggi è il primo!
Ho deciso di usare l'avocado, un frutto che qui si usa pochissimo..lo si mangia quando si và al ristorante messicano come "salsa guacamole", e poco di più.
Ma una mia amica una volta me lo fece assaggiare nell'insalata...e fu AMORE!
E finalmente ho avuto l'occasione di usarlo.
Avevo un po' timore, in realtà, perchè pensavo fosse un sapore un po' particolare..invece, in barba alle mie ansie, quest'antipasto è stato apprezzatissimo...ed eccolo qua!



Ingredienti (per 12/13 cestinetti):


Per la frolla salata:

  • 300 gr di farina integrale
  • 100 gr burro morbido
  • sale q.b.
  • vino bianco q.b.

Per la mousse:
  • 2 avocado
  • 1 yogurt magro
  • maionese q.b.
  • sale q.b.
  • olio evo
  • una confezione di surimi
  • pepe nero q.b.
Per prima cosa, impastiamo la frolla.
La farina integrale và idratata ben bene, e invece d'usare acqua ho deciso di osare con un po' di vino bianco...che non fa male a nessuno!
Una volta formata una bella palla, la copriamo di pellicola trasparente e la facciamo riposare almeno mezzora in frigo.
Ora, stendiamo la frolla e usiamo degli stampini per infornare....ovviamente, il forno va preriscaldato a 200°, e vanno cotti per 15 minuti, non di più!

La mousse.
Anzitutto, laviamo, e puliamo i due avocado, spolpiamo e tritiamo la bellissima polpa verde con metà yogurt (circa 60 gr) e un po' di maionese, non troppa perchè se no va a coprire il gusto dell'avocado.
Saliamo, pepiamo e oliamo.
Aggiungiamo il surimi tagliato a pezzetti e ne lasciamo da parte qualche pezzo per guarnire!

Ecco pronti i nostri gustosissimi cestinetti.



Buon appetito..e a presto!

Marta

3 commenti:

  1. Una ricetta originale buona e che mette di buon umore che fa contento più di un papà

    RispondiElimina
  2. Molto interessanti questi cestini! Prendo nota!

    RispondiElimina